Abbronzatissimi


Come esporsi correttamente al sole


Conoscere il proprio fototipo è il punto di partenza fondamentale per preservare la salute della propria pelle e per comportarsi correttamente durante l’esposizione alla radiazione ultravioletta della luce solare.

In dermatologia, il fototipo di una persona è determinato dalla qualità e dalla quantità di melanina presente in condizioni basali nella sua pelle. Esso indica le reazioni della pelle all'esposizione alla radiazione ultravioletta ed il tipo di abbronzatura che è possibile ottenere tramite essa. La dermatologia distingue sei tipi di fototipo, a seconda delle caratteristiche dell'individuo e della reazione all'esposizione ai raggi ultravioletti:

Fototipo I

Soggetti con carnagione molto chiara, spessissimo con efelidi, capelli di colore biondo o rosso, occhi chiari. Questo tipo di pelle è molto sensibile, e sviluppa un eritema evidente ad ogni esposizione al sole non protetta. La reazione ai raggi ultravioletti è elevatissima, con grave rischio di danni permanenti. L'abbronzatura resta molto lieve o del tutto inesistente.
Tempo max di esposizione al sole: 1° giorno 5 min. - 2° giorno 10 min. - 3° giorno 15 min. - ecc...

Fototipo II

Soggetti con carnagione chiara, spesso con efelidi, capelli di colore biondo scuro o castano chiaro, occhi chiari o scuri. Questo tipo di pelle è delicato e tende a scottarsi facilmente soprattutto con i colpi di sole. L'abbronzatura è leggera e conferisce alla carnagione un colorito dorato.
Tempo max di esposizione al sole: 1° giorno 10 min. - 2° giorno 15 min. - 3° giorno 20 min. - ecc...

Fototipo III

È il tipo più frequente. Soggetti con carnagione bruno-chiara, capelli di colore castano, occhi chiari o scuri. Questo tipo di pelle può scottarsi in seguito a colpi di sole. L'abbronzatura risulta pronunciata ed omogenea.
Tempo max di esposizione al sole: 1° giorno 15 min. - 2° giorno 20 min. - 3° giorno 25 min. - ecc...

Fototipo IV

Soggetti con carnagione olivastra o scura, capelli di colore castano scuro o nero, occhi scuri. Questo tipo di pelle è poco sensibile e reagisce raramente ai colpi di sole. L'abbronzatura risulta intensa.
Tempo max di esposizione al sole: 1° giorno 20 min. - 2° giorno 25 min. - 3° giorno 30 min. - ecc...

Fototipo V

Soggetti con carnagione bruno-olivastra, capelli neri, occhi scuri. Questo tipo di pelle non reagisce mai all'esposizione al sole. L'abbronzatura risulta molto marcata.
Tempo max di esposizione al sole: 1° giorno 25 min. - 2° giorno 30 min. - 3° giorno 35 min. - ecc...

Fototipo VI

Soggetti con carnagione nera, capelli neri, occhi scuri. È il fototipo della razza nera. Non vi è differenza di coloratura in base all'esposizione alla luce solare.
Tempo max di esposizione al sole: 1° giorno 30 min. - 2° giorno 35 min. - 3° giorno 40 min. - ecc...

 

NOTA: si può prolungare il periodo di esposizione al sole (sopra descritto per i differenti tipi di pelle) con l'utilizzo di una crema protettiva solare. Il periodo prolungato dipende dal grado di protezione della crema stessa.